domenica 9 febbraio 2014

La rossa via del guerriero.

Alessia V, 'The Haunt'. digital 2014.

9 commenti:

  1. Mi ricorda le scene viste in film come l'Ultimo dei Mohicani o Apocalypto.
    Bello, hai reso l'azione.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie! :D
      Ottima come referenza visiva! Soprattutto Apocalypto, che ho apprezzato poco per contenuti ma tantissimo per realizzazione!!

      ciao Moz!

      Elimina
    2. Anche io, ben realizzato (tranne per il tapiro e il puma... -__-) ma dai contenuti secondo me risibili XD
      Ciao cara! :)

      Moz-

      Elimina
  2. L'taliano medio la domenica, lo sport ;)
    Sport per modo di dire ... scherzi a parte, concordo con l'amico MikiMoz, hai reso bene l'azione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha!! :D
      Un fotoromanzo a puntate!

      Grazie Alligatore!

      Elimina
  3. In quasi tutti i tuoi disegni noto una"chiusura" ( leggi "close" come in inglese: vicino e verbo Chiudere) data spesso da una prospettiva con punti di fuga molto evidenti o come in questo caso da primi piani dei personaggi ravvicinati. Questo, assieme al tratto danno molto coinvolgimento e a volte oppressione, mi chiedo se sia voluto. Non la prendere come una critica, perché non lo è, più che altro è la sensazione che mi danno e volevo capire se la condividi :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla!! :D
      Invece mi fa molto piacere questa osservazione, perché in realtà sto cercando a piccoli passi di aprire la prospettiva. Questo tipo di inquadratura mi viene naturale, non so bene perché, mentre non riesco quasi per niente a creare prospettive aperte o per lo meno più distese; credo sia questione di allenamento e studio!
      Se hai consigli a riguardo sono super accetti e graditi, perché faccio tutto da me e tramite osservazione, quindi non ho altri aiuti al momento! ^^

      Elimina
  4. Spero che la vittima del capellone sia un "nemico" fuoricampo, perché il pelatino non lo vedo molto robusto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auahauahuah!! Beh sì, in realtà i due sono compagni (di guerra o di caccia poca importa! :D)! A me del pelato soddisfa la posa, nella mia testa è tutto preso dallo sforzo della corsa e dello slancio per raggiungere la meta!

      Elimina